Reinquadrarsi

Anita è una giovane arte terapeuta, abita a Nolo da circa cinque anni insieme ai suoi due cani, Rufio e Mina. Figlia di una danza terapeuta, Anita, ha un carisma coinvolgente, standole accanto durante la realizzazione di uno dei suoi dipinti mi sono sentita immersa nel suo mondo, pieno di colori e vibrazioni positive. Per mantenersi agli studi, ha lavorato presso un frequentato punto di ritrovo per chiunque a Nolo abbia un forte spirito green, "Bici e Radici". Anita qui ha potuto coltivare la sua già accentuata passione per i fiori, ne ha di ogni tipo appesi ad essiccare sulla parete del salotto, gli stessi fiori che ritroviamo nei suoi dipinti. Ognuno di loro ha un significato speciale, gli ultimi appesi vengono dal funerale della nonna venuta a mancare recentemente, ma lei ne parla con un sorriso, trasmettendomi tutta la sua carica positiva. Federico ha scelto di intraprendere la strada dell'artigiano, a soli ventisette anni, svolge una di quelle professioni che al giorno d'oggi viene reputata quasi dal sapore antico, Federico è un corniciaio. Dopo aver conseguito una laurea presso l'Accademia Delle Belle Arti Di Brera, Federico è entrato in contatto con un laboratorio proprio qui a Nolo, dove ha avuto modo di imparare da veri maestri questo meticoloso lavoro. Ho chiesto a Federico il permesso di scattargli qualche foto mentre svolgeva la sua attività, sono entrata in punta di piedi, quasi a non rompere quella bolla di silenzio e concentrazione che si respira una volta entrati nel laboratorio.  Mi ha sorpreso vedere come Federico si sentisse pienamente a suo agio, mi è parso di non essere lì o meglio, mi è parso che lui non desse peso al fatto che io fossi lì, con una macchina fotografica in mano per giunta. Questo mi ha dato l'opportunità di cogliere anche quei momenti più veri, quei momenti in cui le ore di lavoro iniziano a pesare e tieni la testa fra le mani, ma anche quelli dove a fine giornata ti giri una sigaretta come gratificazione del lavoro svolto.  Nolo non è solo il quartiere dove ha scelto di lavorare, ma anche dove ha scelto di vivere, a pochi passi dalla sua fidanzata, Anita, per cui lui spesso incornicia i dipinti che lei stessa fa.

Informazioni

Fotografie di Erika Ciancio.

Archivio
Corso Bauer 2018-2019